Formazione obbligatoria architetti online dating

Si allega, anche questo mese, il questionario di gradimento chiedendo cortesemente, a coloro che non avessero già provveduto, di compilarlo in modo da darci la possibilità di valutare la validità dell’iniziativa ed eventuali azioni di miglioramento.

Il questionario andrà restituito, appena possibile, all’indirizzo di posta elettronica [email protected] ringrazia sin d’ora per la gentile collaborazione.

Dopo i primi mesi di sperimentazione, è parso utile predisporre un semplice questionario di gradimento che vi allego e che vi chiedo cortesemente di compilare in modo da darci la possibilità di valutare la validità dell’iniziativa ed eventuali azioni di miglioramento. Potranno proporre manifestazioni di interesse, da formalizzare mediante Accordi di collaborazione, i soggetti del territorio regionale quali enti ed organismi pubblici e privati, enti non profit, associazioni di categoria, organizzazioni sindacali, secondo le modalità previste dall’Avviso pubblico.

Il questionario andrà restituito, appena possibile, all’indirizzo di posta elettronica [email protected] Aurelia Lavore Si informa che è stato pubblicato dalla Direzione Regionale Inail per la Lombardia un “Avviso Pubblico per la presentazione di proposte progettuali finalizzate allo sviluppo dell’azione prevenzionale nell’ambito regionale in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Le proposte progettuali andranno trasmesse via PEC alla Direzione Regionale all’indirizzo [email protected] e non oltre il 5 dicembre 2016 alle ore 12,00. nella seduta del 7 settembre 2016 e la successiva trasmissione al Ministero della Giustizia per il previsto parere, continua il percorso di revisione del sistema di regole che definiscono l’aggiornamento professionale continuo con la modifica delle Linee Guida.

Le iscrizioni avvengono in modo differente:che serve esclusivamente per attestarne la regolarità.

Va mostrato, il giorno dell’evento, solo nel caso il proprio nome non comparisse nell’elenco firme.

Come comunicato con e mail del primo settembre 2016, al fine di rendere immediatamente disponibili informazioni di carattere istituzionale e iniziative locali in materia di prevenzione e sicurezza sul lavoro, è stato predisposto dalla Sede e inviato mensilmente un “foglio notizie” a varie categorie di soggetti che operano sul territorio (Istituzioni, Enti, Associazioni, Ordini professionali, Patronati, Medici, ecc...).

Si è voluto, con tale modalità, agevolare la conoscenza di argomenti che i destinatari possono approfondire, tramite appositi collegamenti iperstestuali, se considerati di proprio interesse.

Di seguito il link dell’avviso pubblico: Ex-Arsenale-di-Pavia-sito-nel-Comune-di-Pavia-PV-00001L’avviso prevede il termine per la ricezione delle manifestazioni di interesse il 29 gennaio.

9 del Codice Deontologico (Allegato 2), definendo, in tal modo, le sanzioni previste per gli iscritti non in regola con l’obbligo di aggiornamento e sviluppo professionale continuo (approvate dal Consiglio Nazionale nella seduta del 7 settembre 2016, in seguito alle decisioni assunte dalla Conferenza degli Ordini del 22 luglio 2016). Quelle in vigore nel 2014 prevedevano il rilascio di attestati di frequenza da parte dell'Ordine organizzatore dell'evento.

Non sono previste sanzioni per il mancato rispetto dei minimi annui. 137/2012 hanno l’obbligo dell’aggiornamento professionale continuo e devono pertanto acquisire 60 crediti formativi professionali (CFP) nel triennio 2014-2016, di cui 12 CFP sui temi delle discipline ordinistiche. Quelle riferite al 2015, diffuse a tutti gli iscritti solo nel gennaio 2015, prevedono l'utilizzo della piattaforma i [email protected] e la registrazione dei crediti direttamente su di essa.

Sconcerta, dunque, la Sentenza del Consiglio di Stato, pubblicata lo scorso 3 ottobre, che, ribaltando quanto stabilito dallo stesso TAR, ha considerato legittimo quel bando”.

Si trasmette il foglio notizie per il mese di gennaio-febbraio.

Leave a Reply